Razze

La scelta di un Tonkinese

La scelta di un Tonkinese

Originariamente creato incrociando i gatti birmani e siamesi, il Tonkinese ha mantenuto il meglio delle sue razze madri e sviluppato tratti attraenti tutto suo. Affettuosamente conosciuta come il Tonk dagli appassionati, questa razza è apprezzata per il suo temperamento giocoso e orientato verso le persone, l'esclusivo modello di visone e il piacevole tipo di corpo. Nell'ultimo decennio la razza ha guadagnato costantemente popolarità e nel 1998 il Tonk è salito nelle prime dieci razze più popolari, secondo i totali di registrazione dell'Associazione Cat Fanciers. L'anno successivo era tornato all'undicesimo posto, spinto dal suo parente birmano, ma non si può negare la popolarità del Tonk e il suo futuro luminoso.

Storia e origine

L'allevamento programmato del Tonkinese non iniziò fino agli anni '60, ma le croci naturali di Siamese e Birmano sono in circolazione da centinaia di anni. Le razze hanno vissuto nelle regioni vicine per secoli, ed entrambe sono state raffigurate nell'antico testo The Cat-Book Poems, un manoscritto scritto nella città di Ayudha, Siam (ora Thailandia) tra il 1350, quando fu fondata la città e il 1767 quando la città fu distrutta dagli invasori. In effetti, il gatto di fondazione per il birmano americano, Wong Mau, importato in Nord America dal Myanmar (precedentemente Birmania) nel 1930, era determinato a essere un ibrido siamese / birmano.

Gatti solidi marroni e "cioccolato siamese", molto probabilmente i primi birmani e tonkinesi, arrivarono per la prima volta in Inghilterra dal Siam alla fine del 1800, insieme ai loro fratelli più noti con gli occhi azzurri appuntiti. Inizialmente, tutte le varietà erano esposte nelle mostre di gatti britannici, ma nei primi anni del 1900 solo i siamesi dagli occhi blu erano ammessi nelle sale dello spettacolo. I gatti privi di occhi blu sono stati banditi dalla competizione e sono scomparsi dalla fantasia del gatto.

Il Tonkinese fece il suo ritorno nei primi anni '60 quando l'allevatore canadese Margaret Conroy attraversò un sable birmano con un sigillo siamese. I cuccioli erano adorabili gatti marrone chiaro con occhi aqua e personalità accattivanti. All'epoca, né i birmani né i siamesi erano stati allevati nelle loro attuali forme estreme, e quindi i primi tonkinesi erano di tipo moderato, uno stile del corpo che mantengono oggi. Inizialmente chiamato Golden Siamese, il Tonkinese fu ribattezzato nel 1971, presumibilmente dopo la Pianura Tonkin, considerata la culla della civiltà vietnamita. Il Tonkinese non proveniva da quella regione, ma il nome aveva un bel anello esotico.

Sebbene all'inizio il Tonk fosse controverso - né gli allevatori siamesi né birmani volevano avere qualcosa a che fare con esso - la razza guadagnò costantemente fan. La Canadian Cat Association è stata il primo registro di gatti a garantire lo status di campionato, e oggi ogni associazione di gatti nordamericana accetta il Tonkinese per il campionato. Il tonkinese è particolarmente popolare tra gli amanti dei gatti che prediligono il tradizionale (vecchio stile) siamese e vogliono un gatto con un corpo e uno stile di testa meno estremi di quelli attualmente esistenti nei modelli di spettacolo.

Aspetto

Il Tonkinese non è né tozzo come il birmano né snello come il siamese, ma trova un buon equilibrio tra i due. Sorprendentemente pesante quando sollevato, il Tonk è di medie dimensioni ma muscoloso e atletico. Le femmine di solito pesano da 6 a 8 libbre e i maschi vanno da 8 a 12 libbre. La testa ha una forma a cuneo leggermente arrotondata, le orecchie sono di medie dimensioni e vigili, e gli occhi sono a forma di mandorla e piacevolmente inclinati.

Poiché il Tonkinese ha ereditato geni di colore e modello da entrambe le razze madri, la razza si presenta in tre modelli a seconda dei geni ereditati: solido come il birmano, appuntito come il siamese e visone, che cade a metà strada tra i due. Il modello di visone è unico per il Tonkinese ed è considerato di qualità da spettacolo nella maggior parte delle associazioni, anche se alcune associazioni accettano anche Tonks appuntiti e solidi per lo spettacolo. Tuttavia, anche i Tonks con motivi solidi hanno un colore più scuro sulle aree appuntite del corpo - il contrasto è semplicemente più sottile.

Il modello di visone si verifica quando un gatto eredita una copia del gene siamese e una copia del gene birmano. Poiché entrambi i geni sono recessivi, il risultato è una leggera sfumatura morbida dal colore del punto al colore del corpo. Il colore degli occhi, aqua, è anche caratteristico del modello e della razza. Tonks appuntiti hanno gli occhi blu e solidi hanno il colore degli occhi che vanno dal verde all'oro.

I colori accettati sono naturale (marrone medio con punte marrone scuro), champagne (da crema-crema al beige con punte marrone medio), blu (blu-grigio morbido con sfumature calde e punti blu ardesia) e platino (pallido, grigio argenteo con caldo sovratoni e punti grigi gelidi). Il contrasto varia a seconda del motivo. Esistono altri colori come rosso, cannella, cerbiatto e crema, ma sono rari e non accettati in tutte le associazioni.

Personalità

Il Tonkinese ha una personalità accattivante, non sorprendente dal momento che il birmano e il siamese sono entrambi apprezzati per il loro temperamento. Il Tonkinese ha il meglio di entrambe le razze: la personalità loquace, curiosa e super intelligente del siamese e la devozione giocosa e orientata verso le persone del birmano. Le loro voci hanno un tono più mite dei siamesi e generalmente non sono così vocali. Tuttavia, credono nella libertà di parola felina e vogliono condividere tutte le avventure della giornata con te quando torni a casa.

Secondo i fan, i Tonks sono i gattini in velcro per eccellenza che si attaccano al tuo fianco come se fossero attaccati lì. Non essere sorpreso di trovare il tuo Tonk appollaiato accanto a te o addirittura sulla tua spalla, osservando ogni tua mossa con vivo interesse. Tonks trasforma ogni attività in un gioco, sia che ti aiuti a sistemare i letti sia che ti assista nella preparazione della cena.

Molto orientato verso le persone, Tonks brama affetto e compagnia. Formano stretti legami con i loro amici umani, quindi un Tonk non è una buona scelta se trascorri molto tempo lontano da casa. Se devi partire per guadagnare il cibo per gatti, fornisci al tuo Tonk un amico felino per tenergli compagnia.

Preparando

Il Tonk ha un cappotto "wash and wear"; la pelliccia molto corta e setosa richiede una cura minima. Una spazzolatura una volta a settimana manterrà il tuo Tonk nitido. I Fanciers raccomandano una spazzola per gatti in gomma di buona qualità con una superficie concava per rimuovere i peli morti.

Costo

Il tonkinese di qualità per animali domestici generalmente vende da $ 350 a $ 550. Allevatore e spettacolo Tonks di qualità a partire da $ 600, a seconda del colore, modello, genere, linea di sangue, allevatore e area. Allevatori in pensione o spettacoli di qualità Tonks sono talvolta collocati in buone case per $ 50 a $ 300. Preparati ad aspettare di trovare quel Tonkinese speciale; la maggior parte degli allevatori mantiene liste d'attesa.

Accettazione dell'Associazione

  • American Association of Cat Enthusiasts (AACE)
  • American Cat Association (ACA)
  • American Cat Fancier's Association (ACFA)
  • Canadian Cat Association (CCA)
  • Cat Fanciers 'Association (CFA)
  • Cat Fanciers 'Federation (CFF)
  • The International Cat Association (TICA)
  • Traditional Cat Association, Inc. (TCA)
  • United Feline Organization (UFO)

Note speciali

I tonk sono generalmente gatti sani e resistenti, ma assicurati di acquistare da un allevatore che offre una garanzia scritta sulla salute. Come il siamese, Tonks può essere incline alla gengivite. La cura dei denti e i controlli annuali sono indispensabili.


Guarda il video: PAOLO POLI Caterina DeMedici Live Spettacolo completo (Gennaio 2022).