Generale

Come domare un Bronco in controtendenza

Come domare un Bronco in controtendenza

Il bucking è un'abitudine spiacevole che può essere imbarazzante e scomoda se il risultato è un cavallo libero e un cavaliere ferito. L'oppressione non dovrebbe essere tollerata perché quasi sicuramente porterà a una situazione pericolosa.

Perché A Bucks Bucks

  • Non vuole un cavaliere. Se hai mai visto i broncos contrari in un rodeo, è stato senza dubbio uno spettacolo spettacolare. Ma se il tuo cavallo all'improvviso si trasforma in un bronco in controtendenza, questa è completamente un'altra storia.

    I cavalli di solito cedono per una ragione: non vogliono essere cavalcati e quindi vogliono togliersi di dosso il cavaliere. Proprio perché non vogliono essere cavalcati potrebbe avere a che fare con la sella: una sella poco adatta che preme o pizzica la schiena o la schiena del cavallo potrebbe fargli desiderare di cadere. Una sella foderata in pelle su un cavallo appoggiato a freddo può anche provocare inarcamento.

    Forse in passato il cavallo non è mai stato rotto correttamente o ha avuto brutte esperienze con cavalieri crudeli o inesperti, afferma il dott. Ross Hugi, un veterinario equino di Mundelein, Illinois. Una volta che un cavallo ha avuto quel tipo di esperienze, non può mai essere disposto ad essere cavalcato.

  • Ha troppa energia. Potrebbe anche essere una questione di eccesso di energia del cavallo. "Se hai un cavallo che è stato dentro per 3 settimane, quando lo scopri c'è una buona probabilità che cadrà", afferma la dott.ssa Kathryn Houpt, direttrice della Clinica per il comportamento degli animali presso la Cornell University di Ithaca, New York.

    Cosa puoi fare

    Qualunque sia la ragione esatta, contrarre è un'abitudine che deve essere gravemente scoraggiata. Ecco alcuni passaggi che Hugi e Houpt ti suggeriscono di fare:

  • Riscalda la sella prima di guidare. Se il tuo cavallo ha il dorso freddo, metti un numnah di pelle di pecora (pad che va sotto la sella) o altro pad sotto la sella. Potresti anche voler montare in sella per 15 o 20 minuti prima del montaggio per dare al cavallo il tempo di riscaldare la sella.
  • Assicurarsi che la sella si adatti correttamente. La sella dovrà essere regolata se sta pizzicando il garrese (la regione sopra la linea di fondo dove il collo si unisce al torace) o premendo sulla spina dorsale.
  • Tieni la testa del cavallo alta. Fintanto che la testa del tuo cavallo è alzata, non può davvero inarcarsi; potrebbe essere in grado di fare un balzo improvviso in avanti o lateralmente, ma non sarà in grado di contrarsi con il tipo di forza che avrebbe rovesciato un pilota ragionevolmente fiducioso. Usa una punta o un serpente snodati per mantenere la testa del cavallo in alto. Se il tuo cavallo inizia a abbassare la testa e abbassarsi, tira forte il serpente con un forte movimento verso l'alto, per riavere la testa del tuo cavallo.
  • Rendi tempestive le tue correzioni. Se usi un rimprovero vocale, fallo nel momento in cui il tuo cavallo inizia a cadere. Non punire il cavallo il momento dopo che ha smesso di battere. Non è mai una buona idea punire un cavallo dopo che ha smesso di fare qualcosa di sbagliato. Il tuo cavallo potrebbe pensare di essere corretto per interrompere il comportamento.

    In generale, non c'è motivo di applicare una punizione fisica nei cavalli. Utilizzare tecniche di rinforzo positivo per modificare il comportamento. Questo richiede molta pazienza per lavorare con il cavallo al di fuori del normale programma di allenamento. Questo processo di riqualificazione può essere altamente gratificante. La punizione fisica è più spesso dannosa e alla fine crea cattivi comportamenti.

    Modifica comportamentale indolore

    Nel suo discorso all'AAEP del novembre 2000, Sue McDonell, Ph.D., un comportamentista per animali dell'Università della Pennsylvania, ha fatto diversi punti sulla modifica comportamentale nei cavalli che si applicano qui.

  • La procedura / movimento che stai cercando di allenare deve essere il più indolore possibile.
  • La conformità deve comportare una ricompensa, come una riduzione della pressione sul cavallo.
  • La resistenza ordinaria non ti fa interrompere l'attività. È importante "risolvere" i problemi entro limiti ragionevoli.

    Per raggiungere questi obiettivi nel contesto di un cavallo in difficoltà, avrai bisogno di pazienza e di un'area aperta in cui lavorare.

    Sapere quando ottenere assistenza professionale

    L'oppressione può iniziare in modo spensierato, ma può rapidamente trasformarsi in un vizio serio. Se non si riesce a frenare questo problema, ottenere aiuto da un addestratore di cavalli professionista o da uno specialista del comportamento equino. Non permettere al tuo cavallo di trasformarsi in un bronco controtendenza.


    Guarda il video: The Great Gildersleeve: Selling the Drug Store The Fortune Teller Ten Best Dressed (Gennaio 2022).