Solo per divertimento

Trova un compagno dell'anima pecorina - Una poesia per cani rifugio

Trova un compagno dell'anima pecorina - Una poesia per cani rifugio

Abbiamo ricevuto un'e-mail molto ponderata da Angel Wells a Martinsburg, Virginia Occidentale. Ci ha ricordato che ottobre è l'adozione di un mese per cani da riparo e ha scritto una poesia per sostenere i cani da riparo che vorremmo condividere con voi.

Angel ha scritto: "Tutti i miei cani sono cani da riparo, ma ho scritto questa poesia su uno di loro in particolare. È il mio mix di chihuahua / papillon che è diventato il mio cane da terapia. È molto speciale per me e non potrei vivere senza di lui. Il destino ci ha uniti e penso che se altre persone si prendessero il tempo di guardare nel loro rifugio locale, potrebbero trovare anche la loro anima gemella. "

Ecco la sua poesia:

Una poesia per cani rifugio

C'era una volta, vedi
C'era questo piccolo cucciolo
Per ragioni a mia insaputa,
La sua famiglia lo ha abbandonato

Forse stava masticando
Tutto quello che poteva trovare
Forse erano occupati e
Solo non ho avuto il tempo

Lo portarono al rifugio
E l'hanno appena lasciato lì
Fuori, da solo, nella gabbia
Brividi e paura

Anche se sapevano dentro
Se avesse varcato quelle porte
Potrebbe non avere mai la possibilità
Per trovare una casa come la tua

Si sedette lì piangendo in silenzio
Mi chiedo cosa abbia fatto
È stato così male che hanno appena
Ho dovuto lasciarlo come hanno fatto loro

Tuttavia il destino stava sorridendo
Quel piccolo cucciolo quel giorno
Perché una signora l'ha visto
E lei lo sbatté subito

Ha una seconda possibilità nella vita
Che altri potrebbero non avere
E ora è in una casa amorevole
Con tutto ciò che vuole

Ogni giorno ottiene quell'amore
Che stava cercando
E silenziosamente è grato per quando
Attraversò quella porta

Altri potrebbero non avere questa possibilità
Quindi apri il tuo cuore
E adotta un cane rifugio da portare
E dare un nuovo inizio

Ottobre adotta un mese per cani da rifugio.
Dai a un amico una casa amorevole ... sarai contento di averlo fatto.

- Di Angel Wells

(?)

(?)