Cura degli animali

Puppy Diary # 12: The Highs, Lows e In-Betweens of Sommers Primo anno

Puppy Diary # 12: The Highs, Lows e In-Betweens of Sommers Primo anno

Caro diario,

Presto celebreremo il primo compleanno di Sommer. Che cavalcata quest'anno è stata! Dall'alto di prenderla a casa dell'istruttore e guardare i suoi cari compagni di lettiera che rotolano intorno alla penna, al minimo di portarla d'urgenza all'ospedale di emergenza dopo aver mangiato Advil, non scambierei un minuto di esso con il mondo (beh, forse scambierei l'incidente di Advil). Ma solo perché Sommer ha un anno non significa che ci svegliamo automaticamente quella mattina con un cane adulto, completamente addestrato. No, mi aspetto che Sommer si comporti come un cucciolo per molto tempo a venire. Anche fisicamente, potrebbe continuare a cambiare, poiché è ancora magra, e il suo veterinario dice che potrebbe riempire un po '. A quasi un anno, il suo livello di energia è alto, anche se meno frenetico come quando era piccola. In un certo senso, ora che è completamente cresciuta, ha bisogno di più attività fisica all'aperto rispetto a quando era più piccola e poteva correre per casa e stancarsi nel processo.

Anche mentre concludiamo l'ultimo mese ufficiale della cucciolata, Sommer richiede un'enorme attenzione: non è un tipo indipendente. Mi è stato detto che questa tendenza "persona persona" è una caratteristica scarabocchio. Non sono sicuro che sia vero per ogni doodle, ma posso attestare che Sommer vuole essere vicino a me ogni minuto del giorno, in qualsiasi circostanza. Se mi alzo dal divano e mi sposto su una sedia a un metro di distanza, lei si alza dal divano e si sposta sulla sedia. Lei non è un manichino. Starà vicino al capobranco!

Questo mi porta alla notte, che quest'anno è stata una delle nostre maggiori sfide. Sta meglio dormendo sul suo letto sul pavimento della nostra camera da letto, ma salta ancora sul nostro letto alle 5:45 e questa non è l'unica abitudine che dobbiamo ancora rompere. Si eccita ancora troppo quando i visitatori vengono a casa nostra. È ancora timida a fare passeggiate. Va ancora impazzita dopo un bagno, zumando in giro per la casa ed emettendo una serie di latrati taglienti che mi fa coprire le orecchie mentre mi piange. Ci sono giorni in cui suona il campanello per uscire dozzine di volte al giorno. Apro la porta per lei, e lei sta sulla soglia e annusa l'aria per il tempo più lungo, il che mi fa impazzire! Poi mi guarda con quegli occhi marroni grandi ed espressivi e sembra un abbraccio. Il primo anno è stato davvero un viaggio dal cucciolo all'amore.

Sommer è nata in una cucciolata di quattro ragazze e un ragazzo, e dalla prima volta che l'allevatore ha inviato per e-mail le foto, sapevo che era lei per noi. Miracolosamente, anche se siamo stati l'ultima famiglia a scegliere (nel senso che non abbiamo scelto, abbiamo preso il cucciolo che era rimasto dopo che tutti gli altri hanno scelto), l'abbiamo presa. Quel legame è diventato più forte e più sicuro dalla prima volta che ho visto il suo viso minuscolo nella foto dell'allevatore. L'abbiamo portata a casa a dieci settimane. Da quel giorno, le nostre vite non furono più le stesse. Quelle settimane iniziali non erano diverse dalle due volte in cui abbiamo portato a casa un nuovo bambino. Il nostro sonno è stato decisamente messo alla prova. A quanto pare, Sommer tollererebbe di essere nella sua cassa di notte, fino a quando non lo farebbe. Quando si sarebbe svegliata nelle prime ore del mattino, avrebbe deciso che doveva stare con i suoi membri del branco e avrebbe abbaiato e gemito lamentosamente. A differenza di un bambino, non esiste un metodo di "pianto" che abbia mai funzionato per noi. Sommer non smise mai di abbaiare e cadde in un sonno sfinito. Invece, aveva la forza di volontà e la resistenza per abbaiare per apparentemente ore e ore - non che abbiamo avuto la pazienza di lasciarla abbaiare così a lungo. Il suo abbaiare ha provocato il risveglio dell'intera famiglia, una prospettiva altrettanto poco attraente quando la scuola e il lavoro ci aspettavano al mattino. La chiara preferenza di Sommer era quella di essere sul letto con mio marito e io. Tuttavia non lo preferivamo, quindi, quando aveva circa 10 mesi, la spostammo fuori dalla sua cassa e su un letto per cani sul pavimento del nostro camera da letto, che pensavamo fosse un giusto compromesso. L'accordo funziona, finché non ci sveglia la mattina presto saltando sul letto. Il sonno, sicuramente, continua a essere la nostra più grande sfida mentre completiamo il primo anno.

Riflettendo sui principali successi dell'anno, Sommer si è decisamente ammorbidito. Ma non posso prendermi il merito, e nemmeno Sommer. È semplicemente una questione di tempo e di crescita. Con un sacco di persuasione e incoraggiamento, ha superato un po 'della sua natura timida, che è sicuramente un risultato. È in grado di fare una passeggiata nel quartiere con un'aria generale di sicurezza, piuttosto che fermarsi ogni tre piedi per controllare dietro di sé per assicurarsi che non ci siano altri cani che ci intrufolano. Parlando di fiducia, Sommer è ora in grado di rimanere a casa da solo, non in una cassa, per un massimo di quattro ore alla volta, senza incidenti (eppure - bussa al legno!).

Sebbene sia lontana dal cane meglio addestrato del mondo, è anche lontana dal peggio. "Vieni", "siediti", "resta", "lascialo", "lascialo": questi sono tutti i comandi che lei segue per la maggior parte del tempo. “Come” e “stay” sono ancora i comandi più difficili da seguire per lei e sono sensibili al suo umore. "Come" di solito funziona, dato che sa che c'è la promessa di una sorpresa, che di solito ho in tasca. Ma ogni tanto si ribella e decide che qualunque cosa stia facendo - tenere d'occhio un altro cane in lontananza, annusando l'erba - è più avvincente che seguire il mio comando. Il comando di "rimanere" è ancora più frustrante per entrambi. È molto più difficile convincere Sommer a NON fare qualcosa che a fare qualcosa. La sua incapacità di "rimanere", d'altra parte, sembra essere una funzione del suo entusiasmo travolgente cucciolo che ha la meglio su di lei. Nell'anno a venire, penso sia probabile che Sommer derivi da una parte della sua naturale esuberanza, e sarà più facile per lei rimanere al suo posto quando gli verrà chiesto.

Lo faremmo di nuovo, sapendo quello che sappiamo ora? Sì. Siamo contenti di avere Sommer. Un giorno, quando Sommer se ne sarà andato, avremo mai un altro cucciolo? Ne dubito. A quel punto, anche con i nostri figli che hanno lasciato la casa, penso che preferiremo avere la nostra libertà indietro e meno responsabilità, piuttosto che più. Il nostro figlio maggiore ha detto l'altro giorno che Sommer è stata la migliore decisione che abbiamo mai preso come famiglia, e questo è abbastanza per me. Ricordo a me stesso che Sommer significa molto per i nostri figli e che non dimenticheranno mai l'esperienza di allevarla nel primo anno. Sì, le nostre vite sono diventate più caotiche. Ci sono state volte in cui giocoleria con i bambini, il mio lavoro e la casa, e sono frenetico, ma sto tenendo tutto insieme finché il cane non fa qualcosa come vomitare sul tappeto o iniziare ad abbaiare contro un intruso immaginario. È il cane che mi mette oltre ogni limite. Mi manca lasciare la casa senza preoccuparmi di quando potrei tornare, e mi manca la possibilità di viaggiare senza bisogno di cure per Sommer. C'è libertà nel non avere un cane, perché la proprietà del cane è una responsabilità. Allo stesso tempo, è così gratificante amare un cane. Ottieni mille volte quell'amore in cambio.

Lezioni apprese dal mio veterinario

  • Non eravamo i soli ad essere scossi dagli enormi cambiamenti nello stile di vita causati dall'aggiunta di un cucciolo alla nostra vita. Dai un'occhiata a questa storia su Puppy Depression. È un fenomeno reale, ma puoi e lo supererai.
  • Il tuo cucciolo di 12 mesi sta crescendo dall'adolescenza, ma non è ancora completamente maturo. Sono giocosi e hanno bisogno di un esercizio abbondante! Tra i lati positivi, possono trattenere l'urina per 7-8 ore e dormiranno tra 14-18 ore al giorno.
  • Un anno dopo che il tuo cucciolo ha ricevuto le sue prime vaccinazioni, sarà dovuta per le vaccinazioni di richiamo. Ecco un promemoria del programma di vaccinazione ideale per il tuo cucciolo.

I miei articoli preferiti

  • A 17 sterline, Sommer è un piccolo cane e ho adorato questo articolo su Tips for Walking a Small Dog. I cani di piccola taglia hanno bisogno di circa 30 minuti di esercizio all'aperto ogni giorno. Puoi essere sicuro che seguirò questi suggerimenti mentre lavorerò per mantenere Sommer attiva mentre entra nel suo secondo anno.
  • Cosa vuole il tuo cane per il suo primo compleanno? Questo articolo ha alcune fantastiche idee regalo! Penso che Sommer sarebbe entusiasta di avere un abbonamento a una scatola mensile di giocattoli e dolcetti.
  • La guida completa per l'assicurazione degli animali domestici.

Serie del diario del cucciolo: siediti, resta, gioca

Unisciti alla nostra Pup Mom residente nel suo viaggio di genitorialità cucciolo nella nostra serie Puppy Diaries.

Età del cucciolo: 0-8 settimane
Puppy Diaries # 1: Decidere di ottenere un nuovo cucciolo (0-8 settimane)
Età del cucciolo: 8-12 settimane
Puppy Diaries # 2: prendere il nostro nuovo cucciolo e portarlo a casa (8-12 settimane)
Età del cucciolo: 12-16 settimane
Puppy Diaries # 3: prendersi cura e addestrare il nostro nuovo cucciolo (12-16 settimane)
Età del cucciolo: 16-20 settimane
Puppy Diaries # 4: primi primati per il nostro nuovo cucciolo (16-20 settimane)
Età del cucciolo: 20-24 settimane
Puppy Diaries # 5: Our First Pup Emergency (20-24 settimane)
Età del cucciolo: 24-28 settimane
Puppy Diaries # 6: To Spay or Not Spay (24-28 settimane)
Età del cucciolo: 28-32 settimane
Puppy Diaries # 7: Costi del primo anno - Mito contro realtà (28-32 settimane)
Età del cucciolo: 32-36 settimane
Puppy Diaries # 8: Mastering the Perfect Puppy Social Interaction (32-36 settimane)
Età del cucciolo: 36-40 settimane
Puppy Diaries # 9: Mastering the Perfect Puppy-Human Social Interaction (36-40 settimane)
Età del cucciolo: 40-44 settimane
Puppy Diaries # 10: Mastering the Perfect Puppy Walk (40-44 settimane)
Età del cucciolo: 44-48 settimane
Puppy Diaries # 11: Mastering the Holidays with a Puppy (44-48 settimane)

A proposito di Puppy Diaries

Puppy Diaries è una serie in corso che esplora il viaggio della paternità degli animali domestici, dalla decisione di prendere un cucciolo, al portare un cucciolo a casa, alle gioie e alle lotte dell'addestramento, e oltre. Laura Tiebert, la nostra residente Pup Mom, è una scrittrice di saggistica con esperienza e genitore cucciolo per la prima volta che vive in Minnesota con suo marito, due figli e un nuovo cucciolo.