Cura degli animali

Cosa aspettarsi dal tempo del tuo cane

Cosa aspettarsi dal tempo del tuo cane

Non stai invecchiando, stai migliorando - almeno, questo è quello che molte persone si dicono. Lo stesso vale per i nostri cani, ma non possiamo ignorare alcuni dei cambiamenti che si verificano con l'avanzare degli anni. Ogni cane invecchia in modo diverso ma ci sono alcuni cambiamenti comuni che si verificano man mano che il corpo invecchia. Ecco un elenco delle 20 cose più comuni che si sviluppano negli animali domestici anziani.

  • Perdita dell'udito Con l'avanzare dell'età dei cani, le cellule nervose e l'apparato uditivo degenerano, causando una lenta perdita dell'udito.
  • Perdita della vista La lente dell'occhio diventa torbida con l'età. I cambiamenti naturali provocano la sclerosi lenticolare, che in genere non causa una perdita significativa della vista. Tuttavia, possono svilupparsi cataratte, che interferiscono con la visione.
  • Diminuzione dell'attività. Man mano che i cani invecchiano, il loro tasso metabolico rallenta. Ciò comporta una riduzione del livello di attività.
  • Aumento di peso I cani anziani richiedono dal 30 al 40 percento in meno di calorie. Mangiando una normale dieta di mantenimento, l'obesità si sviluppa spesso.
  • Infezioni. Con l'invecchiamento del corpo, il sistema immunitario si indebolisce, rendendo più difficile per il cane prevenire le infezioni.
  • La pelle cambia. La pelle spesso si ispessisce e si scurisce con l'età.
  • Perdita di capelli o sbiancamento. L'anticipo degli anni fa perdere ai capelli il loro normale pigmento, diventando bianchi. Anche la capacità delle cellule ciliate di rigenerarsi si deteriora e la perdita dei capelli è comune, spesso vista come chiazze di perdita di capelli.
  • Perdita di elasticità della pelle. La pelle vecchia non solo si addensa, ma perde anche elasticità. Il segno più visibile di questo è nel cane maschio. Il prepuzio diventa lentamente più pendulo con l'invecchiamento del cane.
  • Cambia in piedi e unghie. I poggiapiedi iniziano a ispessirsi e le unghie diventano fragili, rendendo più difficile tagliare correttamente le unghie.
  • Artrite. I muscoli, le ossa e la cartilagine diminuiscono con l'età. Con meno cartilagine, le ossa iniziano a sfregarsi l'una contro l'altra, causando il dolore dell'artrite.
  • Perdita dei denti Il calcolo dentale che si sviluppa nel tempo provoca infine la perdita dei denti. I denti iniziano anche a perdere minerali, contribuendo alla perdita dei denti.
  • Disturbi gastrointestinali Nel tempo, il rivestimento dello stomaco inizia a deteriorarsi e il livello di enzimi digestivi dal pancreas diminuisce. Il risultato può essere più nausea, vomito, mancanza di appetito e / o diarrea.
  • Stipsi. Con l'età, il colon ha più problemi a spostare la materia fecale, che provoca costipazione più frequente.
  • Meno energia. Man mano che i polmoni perdono elasticità, il volume del polmone diminuisce. Con meno capacità polmonare, il cane si stanca più facilmente. Inoltre, il midollo osseo diventa grasso e non è funzionale come il midollo più giovane. Ciò si traduce in una lenta insorgenza di anemia, che causa debolezza e minore capacità di esercizio.
  • Incontinenza. La funzione renale e il controllo sullo sfintere della vescica urinaria diminuiscono lentamente, con conseguente aumento dell'incidenza di perdite di urina.
  • Sforzandosi di urinare. Nei maschi che non sono sterilizzati, la prostata si allarga spesso con l'età. Ciò provoca una certa costrizione dell'uretra, con conseguente difficoltà nel passaggio dell'urina.
  • Cisti e tumori mammari. Le femmine anziane hanno una maggiore incidenza di grumi, cisti e tumori all'interno delle ghiandole mammarie. Questo è più comune nei cani che non vengono sterilizzati.
  • Perdita della formazione domestica. Nel tempo, le cellule all'interno del cervello diminuiscono lentamente. Quando le cellule muoiono, si sviluppa la senilità. Un evento comune con senilità è una perdita di addestramento domestico.
  • Soffi al cuore. Le valvole cardiache si sfregiano e perdono funzione man mano che invecchiano. Ciò si traduce spesso in soffi cardiaci, ma di solito non causa un problema medico.
  • Cambia il pelo. Nel cane anziano, la pelle diventa secca e squamosa. Perde lucentezza e appare noioso.

    Grazie a una migliore alimentazione, una migliore assistenza veterinaria e un'eccellente cura da parte del proprietario, i cani vivono più a lungo. Imparando cosa aspettarsi mentre il tuo cane invecchia, puoi dare al tuo cane la migliore qualità di vita possibile nei suoi anni d'oro.


  • Guarda il video: 3 motivi per preferire il cane in casa (Gennaio 2022).